Consorzio rurale di Vegni

Il Consorzio Rurale di Vegni nasce il 24/01/1959, i 31 consorziati erano tutti residenti a Vegni e lo scopo principale del consorzio era l’esecuzione, la manutenzione e l’esercizio di opere di miglioramento fondiario dei terreni e in particolare l’attivazione e successiva manutenzione della strada auto carrabile e la gestione dell’acquedotto.

La strada è stata la prima grande conquista per Vegni, che per anni è stato collegato al resto del “mondo” solo da una mulattiera, le prime auto arrivarono nella piazza del paese nel 1969.

L’acquedotto invece fu una conquista successiva, che si ottenne solo grazie all’intervento di operai che lo tracciarono dalla sorgente senza poter contare sull’aiuto di macchinari dato il territorio piuttosto impervio.

Con il passare del tempo il numero dei consorziati è cresciuto e il duro lavoro di questi ultimi ha portato il paese a migliorarsi di anno in anno, dalla costruzione di vie asfaltate che permettono di raggiungere la case in automobile alla realizzazione di muri di contenimento dei terreni franosi, alla manutenzione dei numerosi sentieri.

Solo l’amore per il nostro paese, spinge tutti a collaborare per migliorare e la soddisfazione è grande perché anno dopo anno si raggiungono piccoli ma importanti traguardi.

Questo l’ultimo intervento di recupero del 2005, un particolare ringraziamento va ad Alfredo, Livio, Nunzio, Romano, Lorenzo, e tutti coloro che hanno collaborato alla costruzione del muro sotto la strada che porta a cimitero.